15 marzo 2021

Rimedi per la Cistite: quali sono?

COSA FARE I PRESENZA DI CISTITE

  • Bere molti liquidi, almeno 1,5-2 litri al giorno Questo rimedio favorisce la diluizione della carica batterica, ovvero l'eliminazione del patogeno in tempi relativamente brevi
  • Richiedere il consulto medico entro il più breve tempo possibile dalla manifestazione dei primissimi sintomi della cistite.
  • Seguire una serie di norme igienico-comportamentali per accelerare la guarigione
  • Alcune donne trovano un leggero e temporaneo sollievo dal dolore della cistite facendo una doccia calda
  • Praticare esercizio fisico costante e regolare per potenziale le difese immunitarie.
  • Preferire un abbigliamento di cotone rispetto alle fibre sintetiche è un rimedio utile per favorire la traspirazione. In particolare, si consiglia di indossare indumenti intimi di cotone
  • Eseguire un'accurata igiene intima, con un movimento che dall'avanti procede all'indietro e non viceversa. Questo rimedio è fondamentale per evitare il trasporto di batteri dal retta alla vagina
  • Eseguire un'igiene intima accurata sia prima che dopo un rapporto sessuale

Detergente Intimo Saugella

Il detergente per l'igiene intima Saugella è un prodotto specifico per l'igiene intima delle donne. Questo detergente è adatta per chi va in piscina, palestra, viaggia e anche per le donne incinta o che hanno partorito di recente e per i giorni delle mestruazioni. Contiene l'estratto di Thymus Vulgaris, cioè timo, noto per le sue proprietà antibatteriche ed ha un pH acido pari a 3.5. Lo si può utilizzare una o due volte al giorno, va agitato con cura prima dell'uso ed è bene diluirlo con un po' di acqua prima dell'applicazione.

COSA EVITARE SE SI HA LA CISTITE

  • Astenersi dall'assumere liquidi per evitare il bruciore urinario: molti pazienti, percependo un forte bruciore durante la minzione, tendono a non assumere liquidi per evitare quanto possibile di urinare. Questo atteggiamento si rivela totalmente errato, in quanto i batteri, ristagnando nella vescica, possono creare maggior danno
  • Assumere latte e derivati immediatamente dopo la somministrazione di antibiotici come le tetracicline: i latticini possono inattivare il farmaco
  • Temporeggiare: quando si sospetta una cistite in corso, si raccomanda di rivolgersi immediatamente al medico per iniziare quanto prima un eventuale trattamento antibiotico
  • Trattenere l'urina: la rarefazione delle minzioni favorisce la proliferazione batterica nel contesto della cistite
  • Consumare rapporti sessuali non protetti con soggetti a rischio. In simili circostanze, si raccomanda l'utilizzo di metodi contraccettivi barriera altamente affidabili
  • Utilizzo promiscuo di asciugamani o biancheria intima
  • Rimanere per lungo tempo con il costume umido
  • Interrompere la terapia antibiotica prima del termine stabilito dal medico. Molti pazienti, infatti, tendono ad interrompere la cura non appena i sintomi dolorosi si allontanano; un simile atteggiamento, oltre al rischio di recidive, aumenta anche i fenomeni di resistenza agli antibiotici.
  • Utilizzare gli assorbenti interni o le coppette mestruali. In caso di predisposizione alle infezioni urinarie come la cistite, si consiglia di utilizzare assorbenti igienici esterni
  • Troppe lavande vaginali. Anche un eccesso di igiene intima può aumentare il rischio di infezioni come la cistite
  • Applicare deodoranti o spray profumati vaginali.

CURE E RIMEDI NATURALI:

Per velocizzare la guarigione, potrebbe essere utile assumere tisane ed integratori formulati con principi attivi estratti da piante ad azione diuretica e/o disinfettante delle vie urinarie:

Uva ursina proprietà disinfettanti delle vie urinarie. Rimedio estremamente utile per la cistite

Asparago: proprietà diuretiche

Equiseto: proprietà diuretiche e rimineralizzanti

Ortica: proprietà diuretiche, antiinfammatorie e rimineralizzanti

Ortosifon: proprietà diuretiche

Carciofo: proprietà diuretiche

Finocchio: proprietà diuretiche

Mirtillo: proprietà diuretiche, antiossidanti, disinfettanti delle vie urinarie

Corbezzolo: proprietà disinfettanti ed antinfiammatorie

Echinacea: proprietà disinfettanti e immunostimolanti

Mirtillo rosso americano o cranberry: proprietà antibatteriche


Ultimi articoli

15 marzo 2021

Rimedi per la Cistite: quali sono?

COSA FARE I PRESENZA DI CISTITE

  • Bere molti liquidi, almeno 1,5-2 litri al giorno Questo rimedio favorisce la diluizione della carica batterica, ovvero l'eliminazione del patogeno in tempi relativamente...
11 marzo 2021

Combattere i sintomi dell'allergia primaverile

ALLERGIA AI POLLINI: SINTOMI PIÙ COMUNI
  • rinorrea acquosa e congestione nasale, tipici della rinite allergica;
  • [prurito al palato, al naso e agli...
11 marzo 2021

SISTEMA IMMUNITARIO: COME FUNZIONA E COME DARGLI UNA MANO

Quest’anno è particolare, si sa, affrontiamo la stagione fredda con qualche comprensibile timore, ma con un vantaggio: possiamo non farci cogliere impreparati; cerchiamo quindi di reagire con ottimismo...